Come posso esserti utile?

Il fattore “T” nella pianificazione finanziaria

Tempo

Quanto è decisivo il fattore tempo nella pianificazione finanziaria, anche in considerazione degli asset di investimento scelti, per il raggiungimento dei propri obiettivi di vita? E’ essenziale tenerlo in considerazione!

Da dove si deve iniziare… Si può senz’altro affermare che: più sarà meticolosa la cura che metteremo nel pianificare le azioni da fare, meno i nostri obiettivi saranno preda di eventi non programmati ed imprevisti. Eh sì, perché qualcosa, dietro l’angolo, ci attende sempre: oscillazioni dei mercati, variazione dei tassi, nuove normative fiscali, complicanze politiche o, come successo poco tempo fa, virus pandemici.

Tutte situazioni già vissute, e che vivremo ancora, alle quali dovremo saper rispondere in maniera corretta perché potranno incidere sul raggiungimento degli obiettivi prefissati.

Il tempo è più prezioso del denaro. Puoi fare più denaro, ma non puoi avere più tempo! (Jim Rohn)

Il Fattore Tempo

Partendo dall’obiettivo che si vuole raggiungere, il secondo aspetto, non meno importante, è il tempo che necessiteremo per realizzarlo. Spesso rappresenta un evento importante della nostra vita; per esempio, quello di un giovane risparmiatore che decide di accantonare del denaro da destinare all’acquisto di un immobile. E’ evidente che, in funzione del patrimonio che già possiede e del risparmio che può mettere da parte periodicamente, si potrà stimare il tempo necessario ad esaudire il suo desiderio.

L’esempio sopracitato potrebbe essere raggiunto con l’utilizzo di un piano di accumulo di capitale che sfrutti gli andamenti, negativi e positivi, del mercato finanziario. Lo insegna la logica: -“Si guadagna, quando si compra a poco e si vende a tanto!“-

Il tema tempo si potrebbe definire in questo modo: se ne ho poco a disposizione per i miei investimenti, sarò meno propenso al rischio di perdita perché avrò un margine ridotto di tempo per recuperare eventuali cali. Più lungo sarà il periodo disponibile e più ampie saranno le possibilità di ottenere risultati migliori, e si accetteranno in maniera più razionale le possibili oscillazioni del mio patrimonio.

Il tempo è solo il primo degli importanti fattori da tenere in considerazione quando si progettano i propri obiettivi finanziari futuri e si avvia una pianificazione finanziaria. Nei prossimi articoli aggiungeremo ulteriori tasselli, non perderli!

Pierluigi Santacroce

Scegli l’argomento di Tuo interesse e richiedimi una consulenza gratuita http://clicsu.net/24vBa

Autore
Pierluigi Santacroce Consulente Finanziario -"La mia esperienza in ambito finanziario ebbe inizio nel luglio del 1990 quando ricevetti il mio primo mandato di consulente finanziario da una società di intermediazione finanziaria. Nella mia trentennale esperienza ho svolto attività manageriali e di consulenza finanziaria in Italia e all'estero ed ora, in qualità di Private Banker e Group Manager di San Paolo Invest - Fideuram Intesa San Paolo Private Banking, offro ai miei clienti una qualitativa Consulenza e Tutela Patrimoniale."-

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *