Come posso esserti utile?

“Torino Fashion Week”: Points of View – Exhibition#1

Torino Fashion Week

#NOICISAREMO Il 19 Maggio 2016, presso lo splendido Palazzo Graneri della Roccia sede del Circolo di Lettori di Torino, si è svolta la presentazione della “Torino Fashion Week”. La “Sala Grande”, ispirata a quella dedicata alla dea Diana nella Reggia di Venaria Reale, ha riunito un folto numero di persone, tra le quali stilisti, giornalisti, fotografi, studenti, politici, sponsor e semplici curiosi. La settimana della moda torinese, battezzata così da Walter Dang, è un progetto pensato e realizzato da Claudio Azzolini, Luigi Silvestro e Luciano Zagarrigo, i soci fondatori dell’Associazione “TMODA”. L’idea nasce con un preciso obiettivo; restituire a Torino la sua immagine di città della moda creando un evento con un’identità assolutamente propria.

“La “Torino Fashion Week” vuole diventare la vetrina per la migliore produzione artigianale di stilisti emergenti.”

 

“POINTS OF VIEW”

Photo - Andrea Asti
Photo – Andrea Asti

Venendo alla presentazione dell’evento, gli interventi dei relatori, moderati dalla giornalista Barbara Odetto, sono stati tutti interessanti e caratterizzati da due aspetti fondamentali: il credo e la passione di chi esprimeva i propri concetti. Ho seguito con molta attenzione quello di Alessio Stefanoni, Responsabile CNA Federmoda, che ha fatto compiere a tutti i partecipanti un interessante viaggio a ritroso nella storia della moda torinese, ricordandone l’importanza manifatturiera e raccontando aneddoti sconosciuti a molti dei presenti.

 

“POINTS OF VIEW – EXHIBITION#1”

Photo - Paolo Ratto
Photo – Paolo Ratto

Alla conferenza è seguita poi una mostra-pilota nello “SPACENOMORE”, un piccolo locale nel cortile del palazzo, dove la stilista russa Marina Nekhaeva (foto a destra) ha esposto le sue originali creazioni e ha dato inizio ad un ciclo di mostre che vedranno esibirsi, a turno, gli stilisti selezionati della “Torino Fashion Week”. Ognuno di loro avrà uno spazio personale dedicato alla creatività ed ogni esposizione artistica sarà un racconto dello stilista. Inutile dire che le aspettative sono grandi e la voglia di emergere, mantenendosi “originali e unici”, sarà il vero propulsore per ogni partecipante.

Pierluigi Santacroce

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER PER RIMANERE AGGIORNATO

Autore
Pierluigi Santacroce Consulente Finanziario Pianificazione finanziaria e patrimoniale "La mia esperienza in ambito finanziario ebbe inizio nel luglio del 1990 quando ricevetti il mio primo mandato di consulente finanziario da una società di intermediazione finanziaria. La stessa, diventata nel 1997 una banca, è tutt’ora la società per la quale opero in qualità di Consulente Finanziario.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *